Workshop

Fastweb Digital Academy

La tecnologia 5G - Come cambia la percezione del tempo

Durata: 1 ora

Marco Arioli leads the Network Engineering team at Fastweb. He’s responsible of end-to-end network design, technology selection and validation, traffic engineering and network evolution strategy. Working on 5G technologies since 2016 he is part of the Fastweb cross functional team devoted to define and manage the Fastweb’s 5G plans. In the near the focus is on two main objectives: develop a nationwide 5G mobile network and develop a wide FWA network leveraging mmWave technology to provide fiber like performance over the digital dived areas in Italy.

Il 5G ha le potenzialità di rivoluzionare la vita di tutti i giorni modificando anche la percezione del concetto di tempo. Dopo un’introduzione sulle potenzialità della nuova tecnologia (che permette un flusso di dati più ampio e nuove applicazioni come l’Internet of Things) i partecipanti elaboreranno soluzioni creative riguardo ai suoi possibili impieghi: dalla telemedicina alla fruizione dei musei, alla finanza, ai trasporti, alle Smart Cities.

Referente: Marco Arioli

Marco Arioli: Head of Network Engineering team di Fastweb. Si occupa di network design secondo il principio end-to-end, di technology selection & validation, traffic engineering e di strategie per lo sviluppodei network. Dal 2016 lavora con la tecnologia 5G e fa parte del team interfunzionale di Fastweb per la definizione e gestione dei progetti 5Gdell’azienda.

Brainpull

Come il Covid ha rivoluzionato il sistema pubblicitario: le nuove strategie di marketing integrato

Durata: 1 ora

In tempi di crisi, le aziende hanno avuto lapossibilità di determinare un impatto positivo sulla collettività e Brainpull,agenzia di marketing e comunicazione, le ha aiutate con soluzioni digitali ingrado di ribaltare il trend nazionale. Come hanno fatto? Si parla spesso didigitalizzazione, ma ciò che ha vinto davvero è stato il lato umano dei brand,la creazione di un rapporto di fiducia tra marchio e cliente, la possibilità dimantenere vivi i rapporti interpersonali: evolvere il proprio sistema dibusiness e creare al tempo stesso un servizio utile alle persone. 

Referente: Catiana Coletta

Catiana coletta, classe ’90, dottoressa in comunicazione e sistemi editoriali. Nel 2015 è stata la terza donna ad entrare a far parte del team di Brainpull, un’agenzia di Marketing che ingloba tutte le principali competenze specifiche nel settore, con un organico di quasi 60 giovani professionisti, di cui è diventata Marketing Coordinator e Partner. Oltre ad occuparsi di gestione aziendale e a coordinare i processi operativi all’interno dell’agenzia per più di 90 clienti, segue le strategie marketing, assieme al team, sviluppando piani a supporto. È Brand Manager di Brainpull per cui segue anche tutta la parte di marketing e comunicazione e la promozione dell’agenzia come simbolo e ideale di tenacia e intraprendenza made in Puglia. 

Catiana Coletta è Marketing Coordinator e Partner di Brainpull: si occupa di gestione aziendale, coordinando i processi operativi all’interno dell’agenzia. È anche Brand Manager e segue la parte di marketing, comunicazione e promozione.

BHMG (Billion Headz Music Group)

Quattro quarti sul beat  JUNIOR K

Durata: 1 ora

Dopo una breve introduzione sul mondo del beatmaking, durante la quale si approfondiranno alcuni concetti come “melodia”, “campionamento” “chopping” e “looping”, i partecipanti interagiranno attivamente con Junior K per creare un beat partendo da zero.

Referente: Junior K

Umberto Odoguardi, in arte Junior K, classe 1992 è un producer della BHMG e sound engineer del “Thaurus Studio”. Ha lavorato ai più grandi album del rap italiano come “Rockstar” di Sfera Ebbasta, “Mr. Fini” di Guè Pequeno, “Dove gli occhi non arrivano” di Rkomi, “68” di Ernia e molti altri.La sua carriera artista inizia nel 2006 quando lascia la sua terra natale per trasferirsi a Milano, dove lavora a produzioni inedite e dj set nei vari club milanesi.Nel 2010 circa, entra a far parte dell’etichetta discografica BHMG, ai tempi solo un’idea rispetto alla realtà degli ultimi anni, dove iniziano a concretizzarsi le sue idee e crescono le sue capacità. Subentra nella realtà dei live verso la fine dello “Sfera Ebbasta tour” e da lì accompagna fino ad oggi ogni data di Sfera Ebbasta. Il 2017 è l’anno in cui Junior K ha iniziato a collaborare con Thaurus Studio finalizzando i suoi progetti e dando vita alle prime produzioni importanti. Il dj set di Junior K spazia dalla Trap a sonorita’ Electro-Dance, sapientemente dosati per un mix unico di stile e potenza. Dopo diversi progetti di rilievo annuncia la presenza in Famoso, il nuovo album di Sfera Ebbasta, nel quale il  producer conta la produzione di ben 4 tracce, prima su tutte Abracadabra ft Future, rapper, cantante e produttore discografico tra i più famosi al mondo.

Umberto Odoguardi, in arte Junior K, è un producer dell’etichetta discografica BHMG (Billion Headz Music Group) e sound engineer del Thaurus Studio. Ha lavorato ai più grandi album del rap italiano come “Rockstar” e “Famoso” di Sfera Ebbasta, “Mr. Fini” di Guè Pequeno e “68” di Ernia.

Tondo

Città Circolari e l'urgenza della transizione ad un'economia circolare

Durata: 1 ora e mezza

Il workshop si focalizzerà sul tema delle città circolari e sull’urgenza che abbiamo di avviare e completare la transizione in questa direzione. In particolare, si porrà l’attenzione su 8 macro-aree tematiche fondamentali nel sistema urbano: Beni di consumo, Cibo, Design, Digital, Edilizia, Energia, Mobilità e Waste. Per ognuna di queste aree, Francesco Castellano presenterà un quesito-sfida che i partecipanti dovranno risolvere tenendo conto degli elementi caratterizzanti l’economia circolare.

Referente: Francesco Castellano

Francesco ha quindici anni di esperienza lavorativa in educazione, ricerca, consulenza e gestione aziendale. Durante questo periodo, ha lavorato nel dipartimento FP&A di General Electric, è stato coinvolto su diversi progetti operativi e strategici come consulente di Bain & Company, ed ha lanciato le Operations di Uber a Torino. Da poco, ha fondato   Tondo , un'organizzazione no-profit che si occupa di Economia Circolare, e   Tondo lab   una società che si occupa di supportare l'implementazione di soluzioni sostenibili e circolari. Francesco è stato anche relatore in diverse Università ed Istituti di formazione, come l'Università Cattolica di Milano e Roma, l'Università Federico II, l'Università Bocconi, la Business School IPE, e il 24ORE Business School.

Francesco Castellano è esperto in educazione, ricerca, consulenza e gestione aziendale. È il fondatore di Tondo , un'organizzazione no-profit che si occupa di Economia Circolare, e di Tondo lab, una società che si occupa di supportare l'implementazione di soluzioni sostenibili e circolari.

Comistra

Moda responsabile e tempo

Durata: 1 ora

Durante il workshop si affronteranno argomenti come: la durata degli abiti (in termini di numero di lavaggi), quali materiali possono essere considerati sostenibili e come leggere le etichette degli abiti responsabilmente. Successivamente, i partecipanti verranno divisi in gruppi dove metteranno in pratica la teoria acquisita, utile per orientarsi quotidianamente nel mondo della moda.

Referente: Fabrizio Tesi

E' passato circa un secolo da quando la famiglia Tesi ha iniziato ad operare nel mercato degli Indumenti Usati destinati al riciclo detti "stracci": a Prato si chiamano così da sempre e rappresentano una grande ricchezza per il distretto. Nel 1951 Rolando Tesi ha avviato la propria azienda, specializzandosi nella commercializzazione e nella trasformazione degli stracci producendone materia prima tessile. L'azienda ha vissuto tutte le trasformazioni del distretto, concentrandosi sulla qualità della produzione, ma investendo in innovazione e tecnologia. Questo grazie anche al contributo dei figli Fabrizio e Cinzia che negli anni Ottanta hanno iniziato il proprio percorso in Comistra, arrivando ad assumerne la direzione, che guidano ancora oggi. Intanto una nuova generazione sta crescendo all'interno dell'azienda, grazie all'inserimento di Alberto, figlio di Cinzia, che sta imparando uno dei mestieri più belli, complessi e difficili del mondo.

Fabrizio Tesi dirige COMISTRA insieme alla sorella Cinzia. La loro è un’azienda specializzata in trasformazione e commercio di materie prime tessili, all’insegna di circolarità, qualità e innovazione.