Registrati ora

Quando?

Il 2 giugno 2021, dalle 9 alle 24.

Dove?

Nello schermo del tuo pc.

Ma che succede? 

24 team TEDx, 500 volontari, più di 50 speaker da tutta Italia, uniti in una staffetta di eventi per raccontarti qualcosa che riguarda proprio te: “DEMOCRAZIA DIGITALE”.

Cosa c’entri tu?

Sei un utente che si muove in luoghi sempre più digitalizzati. Il due giugno parliamo del modo migliore per camminare in questo mondo, ci chiediamo e ti chiediamo come si risponde al meglio alle sfide di libertà e responsabilità che ci pone di fronte.

I nostri speaker, per il 75º anniversario della Repubblica, si prendono una giornata per risponderti, per raccontarti come la scientificità degli algoritmi sappia realizzare quanto di più umano possa esserci: la democrazia.

Come?

Vieni a scoprirlo il 2 giugno, non fartelo raccontare.

Chi saranno i nostri speaker?

David Puente

David Puente è giornalista per Open.it,autore presso “Fake-la fabbrica delle notizie” su Nove, ma soprattutto, è unfact-checker: passa le sue giornate navigando per il web con l’obiettivo diindividuare e poi sfatare le notizie false che si aggirano in rete.Cosa succederebbe se ognuno dinoi potesse andare in giro urlando ciò che vuole attraverso un megafono?Sembra qualcosa di molto lontanodalla realtà, ma non è così: internet ci dà una possibilità infinite volte piùgrande e i nostri pensieri possono raggiungere l’altro capo del pianeta,diffondendosi in pochi secondi. Ma cosa succede quando adiffondersi sono delle fake news?Ve lo spiega David il 2 giugno!

Patrizia Villani

Daniela Villani èProfessore Associato di Psicologia Generale presso la Facoltà di Scienze dellaFormazione in Unicatt. La sua passione (efocus di studio) sono i processi cognitivi legati all’interazione con letecnologie, con una particolare attenzione all’influenza delle caratteristicheindividuali nell’uso positivo dei media digitali.Quali sono leconseguenze dell’uso dei social network sulla nostra sfera affettiva erelazionale? Lo scoprirete insieme a lei il 2 giugno!

Partner nazionali

Partner locali

Chi saranno i nostri compagni di squadra?